Libri antichi e da collezione

Libri proibiti e censurati

Il rogo dei libri è stata una pratica diffusa nella storia. Per ragioni ideologiche, religiose, morali o politiche, molti libri sono finiti sulla lista nera.

La Chiesa è stata spesso protagonista nel vietare - o sconsigliare - i libri, e non solo in tempi molto lontani. All’Index Librorum Prohibitorum, creato nel 1559, sono stati aggiunti titoli fino al 1966: esempi di autori finiti sulla lista nera sono Erasmo da Rotterdam, Giordano Bruno (che fu anche bruciato vivo), Cartesio, Bacone, Stendhal, Flaubert e naturalmente Galileo e Darwin, con le loro teorie sull’universo e dell'evoluzione.

AbeBooks ti propone una curiosa collezione di libri censurati in varie parti del mondo e in diversi periodi storici. Non mancano le sorprese: alcune libri che ora sono letture scolastiche obbligatorie per i ragazzi erano un tempo proibiti, come Il Giovane Holden, Le avventure di Huckleberry Finn, Alice nel paese delle meraviglie.

Ironia della sorte, la censura non risparmiò nemmeno Ray Bradbury, l’autore di Fahrenheit 451, la più famosa critica della censura.

20 libri proibiti e perchè furono censurati

Arthur Conan-Doyle
Vietato nell'URSS, non per il tema del libro, ma per il credo dell'autore, che 'occultava alcune cose'.
Charles Baudelaire

Sei poesie furono escluse in quanto rappresentavano "un oltraggio alla decenza pubblica".

Erasmo da Rotterdam

Tutte le opere di Erasmo da Rotterdam furono censurate, dato che egli compariva nella lista nera dell'Index Librorum Pohibitorum.

Giovanni Boccaccio

Anche Boccaccio fu inserito nella lista nera dei libri proibiti.

Lewis Carroll

Censurato in Cina a causa degli animali parlanti, che erano messi sullo stesso livello dell'uomo.

Charles Darwin

Proibiti in Regno Unito, Grecia ed ex Jugoslavia.

Omero

Platone ne suggerì la censura per i lettori adolescenti. L'imperatore Caligola cercò di fare lo stesso perché l'opera "esprime idee di libertà".

Niccolò Machiavelli

Questa opera, come tutti gli altri scritti di Machiavelli, furono inseriti nell'indice dei libri proibiti.

George Orwell

Il libro fu censurato poiché comunista e dal contenuto sessuale troppo esplicito.

Libro sulla lista nera in Arabia Saudita. Anche in Egitto l'opera potrebbe andare incontro a controversie legali, in quanto"minaccia il tessuto morale del paese".

Frank Baum

Il libro fu proibito per gli elementi fantastici che esso conteneva e per "il nichilismo".

Ray Bradbury

Nel 1967 fu pubblicata, ad insaputa dell'autore, una versione censurata, nella quale venivano omesse le parole 'inferno' e 'maledetto'.

Jonathan Swift

La prima edizione del 1726 fu censurata e successivamente modificata dall'editore. Riapparve in versione completa nel 1735.

J.K. Rowling

Censurato negli Emirati Arabi Uniti perché incita alla stregoneria.

William Golding

Il libro venne censurato perché descrive l'omicidio di un minorenne.

Boris Pasternak

La pubblicazione del libro fu bloccata in URSS per i temi relativi alla Rivoluzione di Ottobre.

Mark Twain

Al tempo di Twain, questo libro e Le avventure di Tom Sawyer furono esclusi dalla selezione di alcune biblioteche perché "razzisti".

Mary Shelley

Il New York Times scrisse che questo libro era stato censurato in quanto "indecente, discutibile e osceno".

Cartesio

Come risaputo, l'intera opera di Cartesio fu censurata.

James Joyce

Negli Stati Uniti il libro rimase sulla lista nera per 15 anni per il contenuto sessuale e ne fu rimosso solo nel 1933.

Condividi

Altro da scoprire

marzo 08, 2022 04:13 PM
Queste aziende gestite da donne si trovano negli Stati Uniti, in Canada, nel Regno Unito, in Svezia e in Germania. Scopri in che modo queste donne hanno avviato la loro carriera e i consigli che offrono alle giovani donne che desiderano avvicinarsi a questa professione.
11 Minima lettura
marzo 04, 2022 03:22 AM
Oggi celebriamo 15 eroine letterarie, sia personaggi di fantasia che combattenti nella vita reale, che hanno migliorato il mondo per le donne, attraverso i libri.
1 Minima lettura
settembre 29, 2021 02:17 PM
La legatura di un libro descrive il materiale con cui sono rivestiti il piatto e il dorso di un volume. I libri possono essere rilegati con qualsiasi tipo di materiale, includendo vari tipi di carta, tessuti, pelle ma anche materiali che possono rendere il libro più bello o resistente.
1 Minima lettura